Ciclabile dei mulini

DSCF2166.JPG

22 marzo 2014

Colugna, Udine Centro, Paderno, Molin Nuovo, Cavalicco, Rizzolo, Zompitta, Qualso, Tricesimo, Tavagnacco, Branco, Feletto Umberto, Colugna.
Tracciato GPS dinamico

La ciclabile dei Mulini attraversa i comuni di Tavagnacco e Reana del Roiale e si snoda dalla frazione di Molin Nuovo fino a Zompitta.

Le rogge di Palma e di Udine prelevano l’acqua dal Torre in localit√† Zompitta e lungo il loro percorso ritroviamo numerosi mulini, alcuni ancora operativi.

Il percorso si svolge su ¬†un leggero strato di asfalto, in alcuni punti assai irregolare (si formano delle grosse pozze d’acqua in caso di pioggia ed in tali occasioni bisogna stare attenti anche ai ponticelli assai scivolosi).

Da Zompitta possiamo raggiungere Qualso dove, attraversiamo la SP38 e, ci inoltriamo in via S.Gervasio che prosegue su una strada sterrata che ci conduce fino ad un casello del vecchio tracciato ferroviario della ferrovia Udine Tarvisio; in questo punto giriamo a destra e dopo poche centinaia di metri raggiungiamo la SP58 Tricesimo – Qualso.

Da Tricesimo possiamo concludere il giro sulla ciclabile per Tavagnacco, Feletto, Colugna.

Alcune foto scattate lungo la roggia di Udine e la roggia di Palma:

Leave a Reply

*